Piccola Compagnia della Magnolia

 

 

STRAPPARE FORME ALL'INFORME  

L’incontro appassionato tra forma e verità - da Shakespeare all’attore

 

Laboratorio condotto da Giorgia Cerruti
attrice, regista, direttrice della Piccola Compagnia della Magnolia

In concomitanza con la replica di ZELDA / Vita e Morte di Zelda Fitzgerald, in scena il 10 novembre alle ore 21.00 a Milano presso La Corte dei Miracoli.

QUANDO

8 - 9 - 11 novembre 2017
6 ore al giorno (18 ore complessive)
orario indicativo 9.30 – 12.30 / 13.30 - 16.30

DOVE

La Corte dei Miracoli
Associazione culturale La Taiga
via Mortara 4, 20144 Milano - Tel. 3403797037
lataiga@latigredicarta.it - www.latigredicarta.it

ISCRIZIONI

Costo: 150 euro
Iscrizioni entro il 23 ottobre 2017
scrivendo a info@piccolamagnolia.it (oggetto: iscrizione Strappare forme all'informe).
Numero minimo di iscritti: 8
Numero massimo di iscritti: 12

INFO

Piccola Compagnia della Magnolia
tel. 345.0968658 / 011.0446158
info@piccolamagnolia.it

 

Uno stage per attori e allievi-attori fondato sulle pratiche di ricerca che identificano il percorso condotto da Giorgia Cerruti nel corso dei tredici anni di esistenza della Piccola Compagnia della Magnolia.

Attraverso lo stage si cercherà di capire insieme quanto il percorso dell’ attore sia simile al medium che si rende disponibile ad essere attraversato; l’attore che ha un occhio dentro di sé e uno fuori da sé, l’attore come subacqueo che scende di livello in livello nella propria interiorità, per restituire all’esterno uno sguardo condivisibile; l’attore come creatura “matematica” capace di innescare processi profondi; l’attore che crea e dunque rifiuta lo spontaneismo; l’allenamento teso a ridurre la distanza di reazione tra sensazione ed impulso.

Alcuni elementi di teoria e pratica che verranno affrontati:
- l’energia controllata dell’involucro: corpo/voce
- allenarsi all’ipersensibilità - mantenere la verità ed esplodere la forma
- il «tempo» della frase (strutture di metrica e melodia per affrontare il fraseggio)

Le opere di William Shakespeare, autore di riferimento per la Compagnia, saranno supporto di studio e lavoro durante lo stage.
Si richiede un brano shakespeariano imparato a memoria. Abbigliamento comodo.

 

GIORGIA CERRUTI: Regista e attrice, si forma dal 1999 al 2001 presso il Théatre de l’ Epée de Bois / Cartoucherie de Vincennes con il maestro Antonio Diaz – Floriàn, punto di riferimento costante nel lavoro scenico e nella conduzione della compagnia.
Nel 2004 fonda a Torino la Piccola Compagnia della Magnolia di cui è direttrice. Con il co-fondatore e attore Davide Giglio e con un gruppo di artisti che collaborano stabilmente, realizza ad oggi circa 12 spettacoli, distribuiti in Italia e all’estero. Piccola Compagnia della Magnolia compie dal 2004 una rigorosa e appassionata indagine a cavallo tra codici teatrali e ricerca, affrontando con sguardo contemporaneo il proprio fare teatro, riappropriandosi dei classici o sperimentando scritture originali, inseguendo una sintesi tra ricerca formale e densità emotiva, in un dialogo aperto e diretto con il pubblico. Accanto al lavoro di creazione, Magnolia si occupa anche di pedagogia teatrale conducendo workshop e organizzando campus di alta formazione con maestri della scena internazionale. Attualmente la Compagnia ha sede operativa presso il Teatro Comunale di Avigliana, con il progetto di programmazione culturale Teatro Abitato.

 

 

ENSEMBLE  

cantiere teatrale di pratica di palco, per giovani attori e allievi-attori

- 16 febbraio h 13/17
- 18 febbraio h 13.30/17
- 19 febbraio h 16/21
- 20 febbraio h 10/15

A cura di Piccola Compagnia della Magnolia
presso il Teatro di Avigliana (to)

ENSEMBLE E' GRATUITO
E' RICHIESTA LA CONFERMA DI PARTECIPAZIONE ALLE GIORNATE DI LAVORO mandando mail a info@piccolamagnolia.it, con oggetto ENSEMBLE – nome cognome.

Info: 348 8442070 – 011 0446158 - FB piccola compagnia della magnolia

 

Questo progetto di “palestra d’attore” è un assestamento di un principio che ha sempre caratterizzato i passi della Compagnia della Magnolia: la convinzione che il teatro possa realizzarsi in pienezza nell’ambito di una troupe, di un gruppo di lavoro permanente.
La compagnia da due anni risiede presso il Teatro Comunale di Avigliana, nell’ambito di un progetto di residenza stanziale denominato Teatro Abitato: questa “casa” esclusiva di lavoro permette di sviluppare ampi percorsi creativi, metodi di lavoro e pratica costante della scena.
In questo luogo Magnolia può fermarsi a curare in maniera artigianale la crescita artistica, costante e accurata, delle persone e porre le basi per sviluppare un ensemble con obiettivi comuni.

Negli anni, attraverso gli ateliers teatrali (brevi sessioni di lavoro proposte due-tre volte all’anno) la Compagnia ha potuto condividere le proprie pratiche di lavoro con l’esterno e - in alcuni preziosi casi - conoscere nuovi compagni che sono poi rimasti a lavorare nella troupe per anni.
Oggi nasce ENSEMBLE, come estensione degli ateliers teatrali, con la stessa necessità di condividere con altri le nostre pratiche di scena e - quando si creano le condizioni – creare le basi per accogliere nuovi membri in seno alla Compagnia.

"Nel tempo abbiamo vissuto sulla nostra pelle che prendersi cura di una Compagnia in via esclusiva significa essere disposti a compromettersi in un’avventura teatrale che implica un rigore e una dedizione eccezionali. Con il progetto ENSEMBLE vogliamo creare un cantiere di lavoro permanente dove aprire le porte in maniera mirata a giovani allievi attori che vogliano provare a formarsi insieme a noi."

ENSEMBLE è al contempo un percorso formativo condotto da Giorgia Cerruti, direttrice della Compagnia, regista e attrice e da Davide Giglio, attore e cofondatore, ma anche e soprattutto il naturale proseguimento del lavoro quotidiano di Magnolia, qui condiviso con nuovi compagni.